Cefalù: it.png en.png

Rubriche Nudge Vacanze

Luna, lunidda

Simpatica filastrocca siciliana dedicata alla luna

Luna lunidda

Una simpaticissima filastrocca siciliana dedicata alla luna

(spero di non aver sbagliato qualcosa nella traduzione ;)

 

Luna, lunedda

(Luna, piccola luna)

Fammi na cudduredda

(preparami una "cudduredda", tipico piatto siciliano)

Fammilla bedda ranni

(preparamela molto grande)

Si no ti scacciu li janchi

(altrimenti ti schiaccio i fianchi)

i janchi su cuticchiuni

i fianchi sono larghe ciotole)

affaccia affaccia lu baruni.

(affaccia affaccia il barone.)

Lu baruni dici a missa

(Il barone celebra la messa)

Affaccia affaccia la badissa.

(affaccia affaccia la badessa.)

La badissa frii l’uova

(La badessa frigge le uova)

affaccia affaccia San Nicola.

(affaccia affaccia San Nicola.)

San Nicola scaccia nuciddi

(San Nicola schiaccia le noccioline)

Pi chiamari e picciriddi.

(per chiamare i bambini.)

I picciriddi jannu fami

(I bambini hanno fame)

pi chiamari e mulinari.

(per chiamare i mugnai.)

I mulinari jannu u frummentu

(I mugnai hanno la farina)

pi chiamari u bastimentu.

(per chiamare il bastimento.)

U bastimentu javi a farina

(Il bastimento ha la farina)

pi chiamari la jaddina.

(per chiamare la gallina.)

La jaddina furria furria

(La gallina gira gira)

e fa n’uova quantu a tia.

(e depone un uovo grande come te.)

Letto 1522 volte

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.